Piano Assicurativo Agricolo Nazionale 2018 – Apertura campagna invernale 2018/2019

Aperta campagna assicurativa invernale 2018/2019

Grazie ad una nuova forma di collaborazione, lo Studio da oggi è in grado di proporre polizze assicurative come da Piano Assicurativo Agricolo Nazionale 2018, a favore delle aziende agricole e zootecniche.

Le colture assicurabili sono grossomodo tutte:

  • cerealicole
  • oleaginose
  • orticole
  • leguminose
  • foraggere
  • colture industriali
  • pomacee
  • drupacee
  • agrumi
  • olivicole
  • viticole
  • frutticole
  • frutta in guscio
  • ornamentali
  • vivai di piante arboree ed erbacee
  • vivai di piante ornamentali in vaso
  • vivai di piante ornamentali in pieno campo
  • piante aromatiche

 

Oltre alle colture agrarie è possibile assicurare anche le strutture aziendali:

  • impianti di produzione arbore ed arbustive
  • reti antigrandine
  • serre e tunnel fissi con rivestimento in film plastico
  • serre fisse con rivestimento in vetro non temperato o plastica
  • serre fisse rivestite in vetro
  • serre per fungicoltura
  • ombrai
  • impianti antibrina

Per gli allevamenti zootecnici sono assicurabili i seguenti capi:

  • bovini
  • bufalini
  • suini
  • ovicaprini
  • avicoli
  • api
  • equini
  • cunicoli

Ai fini dell’ammissibilità a contributo i certificati di assicurazione devono essere sottoscritti entro i seguenti termini:

  • Colture a ciclo estivo di secondo raccolto, trapiantate: 15 Luglio

  • Colture a ciclo autunno invernale: 31 Ottobre

  • Colture permanenti (frutta, olive, uva, pistacchio ecc.): 31 Maggio

  • Colture a ciclo primaverile (meloni, cocomeri, ortive 1° raccolto): 31 Maggio

Per maggiori informazioni e dettagli contattare lo studio ai seguenti numeri 0931/1840694 – 3385724393